Avvertenze per la scelta di un gruppo (ed un potentissimo gesto magico di protezione)

Premesso che in questo articolo è insegnato un potentissimo gesto magico di protezione, come si può capire se il gruppo in cui siamo o stiamo entrando è sano? A quali segnali dovremmo stare attenti per capire se ci stiamo ficcando in qualche situazione “tossica”? Viceversa, ci sono qualità che ci diano indizio di una situazione… Read More Avvertenze per la scelta di un gruppo (ed un potentissimo gesto magico di protezione)

Un video per parlare dei “cicli della natura”

Lo scorso weekend abbiamo avuto modo di tenere un piccolo intervento sul tema “Conoscere i cicli della Natura, le maree della vita” a Genova presso la Fiera del Benessere Olistico … a fondo pagina vi proponiamo un video del materiale presentato. E’ stata una bellissima giornata dove abbiamo incontrato vecchi amici e fatto nuove conoscenze… Read More Un video per parlare dei “cicli della natura”

Quando la saggezza è semplice: della vita, della morte e altre inezie da accompagnare con buona musica Rock

AVVISO: Vi anticipo fin da subito che questo articolo mi sta nascendo ora sotto le dita a partire da accadimenti biografici del sottoscritto, quindi, chiedendo scusa, spero non vi annoino troppo alcune note personali. I nomi sono di fantasia, la storia, purtroppo: no. Ad ogni modo, al di là dei fatti miei, desidero condividere un… Read More Quando la saggezza è semplice: della vita, della morte e altre inezie da accompagnare con buona musica Rock

Quando la primavera scende dai boschi

Primavera. La sentite arrivare? Come? Beh, a me succede così, in un giorno qualsiasi fra febbraio e marzo, esco di casa e ne sento il profumo. Non in senso figurato, no no, giuro, lo sento fisicamente nonostante il mio pessimo olfatto… Ancora non si vede che qualche coraggiosissimo e sparuto fiore eppure, nell’aria, sento questo profumo di… Read More Quando la primavera scende dai boschi

Delegare

Quando si parla del proprio cammino, la parola “proprio”, dice il vero ma, spesso, tradisce il legame che inevitabilmente abbiamo con il nostro proprio Ego: il “mio” cammino, il “mio percorso”. Certo, è il tuo… ci mancherebbe, sì, lo è. Perché è un percorso impegnativo, fatto anche di dubbi, di insoddisfazioni e, alle volte,  di… Read More Delegare

L’offerta sul nostro Altare

In questi primi giorni del nuovo anno, alcune esperienze e pratiche mi hanno portato a riflettere sul senso dell’offrire, sul simbolismo dell’altare e della libagione in onore degli Dèi. In verità, è un argomento che in questi decenni mi si è imposto all’attenzione più volte e desidero condividere con voi alcuni appunti e riflessioni. Credo scriverò… Read More L’offerta sul nostro Altare

Non vergognatevi di cercare il vostro potere personale

Parlare di (e del) potere è sempre difficile perché questa parola evoca spesso gli aspetti più degenerati del suo utilizzo e delle persone che, purtroppo, lo intendono come mezzo per appagare il proprio ego e le proprie voglie a qualsiasi costo. Forse è per questo che negli ambienti legati alla spiritualità, tanto quanto ‘è normalmente… Read More Non vergognatevi di cercare il vostro potere personale

Alcuni suggerimenti per i rituali all’aperto

I Pagani amano la Natura. Perlomeno, così dovrebbe essere, specie per chi sia o si senta affine alla Wicca che, giustamente, viene spesso detta una “religione della natura”. Non c’è quindi da stupirsi che, quando è possibile, sia piacevole e spesso auspicabile ritualizzare all’aria aperta. In questo articolo vi proponiamo alcuni suggerimenti basati sulla nostra… Read More Alcuni suggerimenti per i rituali all’aperto

Non tutto è sempre luce: l’importanza dell’Ombra.

Facendo il paio con l’articolo precedente (ma su tutt’altro argomento), quando in certi siti o su social dove si parla di stregoneria leggo “Tutto è luce!“, “Buongiorno anime belle!” oppure “Attrai quel che desideri davvero” (quasi che, per converso, un periodo sfortunato sia colpa tua, sì, tua! che sei masochista e non desideri la tua… Read More Non tutto è sempre luce: l’importanza dell’Ombra.

Quanto è seguito online l’argomento “Wicca” in Italia? Qualche dato…

Spoiler: a quanto pare, l’interesse è tornato a crescere ma, più del dato in sé, quel trovo stimolante è ragionare su quali potrebbero esserne i motivi (rimando alla nostra pagina Fb). Ma partiamo dall’inizio… Dopo il boom a cui la Wicca assistette a livello mondiale negli anni ’80, in Italia, invece, l’onda lunga arrivò circa un decennio… Read More Quanto è seguito online l’argomento “Wicca” in Italia? Qualche dato…

Libera

Signora, che sei Tutto ed il Tutto attraversi, il tempo dei fanciulli passò, dove sono i giochi  che donasti ai tuoi figli? La bambola e la trottola dove giacciono ora? Venne l’inverno, le difficoltà, la fame, gli stenti, la paura, però sento imminente il ritorno della Tua Figlia -prediletta-. Suo fratello Libero, la ricorda fanciulla… Read More Libera

Sul “purificare”: senso e significato

Com’è noto, fra il 1° e 2° giorno di Febbraio, punto mediano tra il solstizio d’inverno e l’equinozio di primavera, cade Imbolc, festività legata -fra le tante altre sue sfaccettature- alla luce, alla fertilità (con un forte riferimento all’ovinicoltura, visto che in questo periodo nascono gli agnelli), ed anche, a guarigione e purificazione. In questo… Read More Sul “purificare”: senso e significato

Ab ianua prospicio, ovvero: stare di guardia sulla porta

Il Solstizio d’Inverno è passato e, dopo la crisi solstiziale, quando il sole per tre giorni sembra non riprendersi e tentenna all’orizzonte, nel dies natalis Solis Invicti (25 dicembre), la luce è tornata a crescere e le giornate andranno via a via allungandosi. A partire da quel momento, si racconta che un corteo danzante accompagni… Read More Ab ianua prospicio, ovvero: stare di guardia sulla porta

L’allungarsi delle ombre e la paura del cambiamento

In questi mesi via a via più bui, è quasi inevitabile incrociare la strada con le nostre Ombre, le nostre paure. Questa sembra una bella occasione per ragionare su uno dei nodi che, credo, sia fra i più destabilizzanti fra quelli da sciogliere: il cambiamento (riguardo al quale avevamo già detto qualche parola) e la… Read More L’allungarsi delle ombre e la paura del cambiamento

Amicizia e aria di famiglia, in un modo particolare

E’ esperienza di tutti, le amicizie impiegano anni a maturare ma possono diventare forti come un legame famigliare o anche più e, quanto ai legami famigliari, fortunati o meno che si sia stati al riguardo, sono spesso una delle cose più forti e salde che abbiamo oltre all’amore, che, se siamo fortunati, abbiamo accanto nel… Read More Amicizia e aria di famiglia, in un modo particolare

La quiete del grembo e il fermentare del vino

“E in effetti si narra che Cerere le messi e Libero la bevanda prodotta col succo della vite abbian fatto conoscere ai mortali […]” (Lucrezio). E’ già stato accennato in occasione dell’equinozio, ma tutto l’autunno è solcato da due storie parallele che affondano le proprie radici nell’agricoltura: quella della semina dei cereali e quella vitivinicola. In… Read More La quiete del grembo e il fermentare del vino

Quattro spunti per Secunda

Domani, 22 settembre 2017, il sole entra in bilancia e, astronomicamente, cadrà l’equinozio d’autunno vero e proprio, detto anche Secunda (o Mabon). Riassumendo e semplificando moltissimo, in questa celebrazione si intrecciano almeno due differenti aspetti (invero, non sono i soli): -il primo, cerealicolo e più strettamente “femminile”, è rappresentato della discesa della Dea nell’Oltretomba per… Read More Quattro spunti per Secunda