Conferenza Strigarium 2017 (sul serio esistono le streghe ereditarie tradizionali italiane?)

Solo recentemente ho notato che, su www.youreporter.it (link diretti a fine articolo), sono state rese disponibili le riprese della conferenza talk del 7 maggio scorso “DOMINAE NOCTURNAE – Donne che cantano la luna! Stregoneria, culto di Diana dal punto di vista storico, mitologico, spirituale e moderno”, che, nel corso dell’evento Strigarium tenutosi a Costa Volpino (BG), mi hanno visto relatore assieme ad Adriano Mattia Cefis, Ornella Mirabile e Lisa Catola.

Il moderatore, dott. Enrico Galimberti, Direttore di Acam.it Associazione Culturale Archeologia e Misteri, a seguito di precedenti edizioni molto “polemiche” ha chiesto a ciascuno di noi di mantenere i toni il più possibili pacati… cosa a cui, anche per rispetto nei confronti dell’organizzazione dell’evento, mi sono attenuto cercando di attingere ad ogni mia risorsa in fatto di “fairplay”.

Ma c’é un però… e alcune riflessioni le posso ora fare liberamente: quando sento parlare di “Stregoneria tradizionale Italiana” e di “ereditarietà”, ho ogni volta un fremito di fastidio.

In primis, perché decenni di studi accademici, hanno dimostrato che, al massimo, è possibile parlare di tradizioni locali (una ‘strega’ siciliana ha certamente riti e formule differenti rispetto ad una bergamasca)… e in secondo luogo, non risulta esistere ad oggi esistere come documentabile alcuna tradizione ereditaria che sia pagana. Più precisamente, per lo più, quel che potremmo definire ‘stregoneria tradizionale’ attinge a piene mani al bacino cristiano, invocando santi, angeli etc. etc. Insomma, devo confessare che trovo sospette queste strane ‘ereditarietà’ dove, mistero dei misteri, chissà come mai, ritroviamo elementi della Wicca miscelati ad elementi di magia popolare e goetia con risultanze spesso assai molto poco organiche. Non voglio accusare nessuno di essere un millantatore, ma ogni tanto, lo ammetto, qualche dubbio lo ho.

Esistono tonnellate di articoli e approfondimenti al riguardo, per cui non vi tedierò oltre, ad ogni modo, ognuno potrà farsi la propria opinione anche guardando qui:

VIDEO 1:
http://www.youreporter.it/video_Strigarium_DOMINAE_NOCTURNAE-_Donne_che_cantano_la_luna_1di2

VIDEO 2:
http://www.youreporter.it/video_Strigarium_DOMINAE_NOCTURNAE-_Donne_che_cantano_la_luna_2di2