Libera

Signora, che sei Tutto ed il Tutto attraversi, il tempo dei fanciulli passò, dove sono i giochi  che donasti ai tuoi figli? La bambola e la trottola dove giacciono ora? Venne l’inverno, le difficoltà, la fame, gli stenti, la paura, però sento imminente il ritorno della Tua Figlia -prediletta-. Suo fratello Libero, la ricorda fanciulla… Read More Libera

Proserpina

Ed ecco che io ti chiamo ed invoco la tua presenza E chiedo al tuo amato di lasciarti tornare, anche solo per pochi mesi, presso di noi. Perchè l’Amore è fatto di mille particolari, anche quello del lasciar liberi di andare e tornare. Chiedo che tu mi ami, che tu ami la Terra su cui… Read More Proserpina

La Caccia

Con la coda dell’occhio intravedo un movimento, un codino impertinente che svanisce in mezzo al fogliame. Corro. Corro inseguendo la preda. I piedi nudi battono il sottobosco. Corro per acchiapparlo, per sbranarlo. I sensi all’erta mentre corro nel bosco. Un sottile disagio che presto si trasforma in paura: mi stanno cacciando. Io, preda e cacciatrice,… Read More La Caccia

Primavera

E camminando e camminando… Sta arrivando, sta arrivando… Vestita di bianco , con minuscoli fiori intrappolati nella trama del tessuto leggero, talmente leggero che si solleva, rivelando lunghe e snelle gambe E’ giovane ed è bellissima… Bionda, come i futuri campi di grano maturo, con occhi color delle nocciole d’autunno Le brillano gli occhi e… Read More Primavera