wicca torino

Il Tempo del Riposo

(di Rhea Anna Bertorelli) La nebbia s’alza leggera. Avvolge ogni cosa, come una coperta. Le cose, gli oggetti, si fanno sfuocati ma io continuo a camminare… Il sentiero serpeggiante si snoda in mezzo al bosco. Se poi possiamo chiamarlo bosco…… Read More ›

Ho scoperto che…

(di Rhea Anna Bertorelli) Sono strani questi giorni. La quarantena imposta come misura di contenimento del virus che si è diffuso nel mondo, creando appunto una pandemia, ha svuotato le città. Poche auto, pochissima gente in giro e quasi tutto… Read More ›

Buon lavoro Streghe!

(di Rhea Anna Bertorelli) “A Candelora dall’inverno suma fora” “Sant’Apollonia (9 febbraio), mercante da neive” “San Mattè (24 febbraio), mercante da neive” Complice un vento di Foehn particolarmente forte (i bollettini metereologici riportavano raffiche sino a 200km/h) nei giorni scorsi… Read More ›

La strega viaggiatrice

“Nietzsche fu il primo a sentire l’infinita poesia che si sprigiona da questa città tranquilla ed ordinata, costruita in una pianura adorna di dolci colline, di parchi romantici, di castelli e di palazzi solenni”.
(Giorgio De Chirico)

“..una bellezza che in alcuni casi può essere fatale.”
(Giorgio De Chirico)

Befana a chi?

(di Rhea Anna Bertorelli) Sono donna e come tale, seppur sono anche tante altre cose, sono soggetta alle facili battute ironiche/malevoli sulla Befana e sul suo volo. Oddei, le accompagnano con un sorriso ma il loro sorriso sghimbescio mi ricorda… Read More ›

Candele: Luci Minori

(di Rhea Anna Bertorelli) Riprendiamo il discorso sulle candele iniziato QUI… Abbiamo già accennato alle candele chiamate Luci Maggiori e a come devono essere. Ora vorrei accennarvi alle Luci Minori. Minori che non significa di minor importanza ma semplicemente che… Read More ›

Candele: Luci Maggiori

(di Rhea Anna Bertorelli) Magia delle candele… Chi non è rimasto, almeno una volta, incantato dalla fiamma di una candela? Chi non ha mai espresso un desiderio, spegnendo le candeline della torta di compleanno? Chi non ha mai accesso una… Read More ›

Un sogno…

(di Rhea Anna Bertorelli) E’ notte fonda ma tu, incurante del mio ritmo circadiano, mi hai svegliato con un’immagine ben impressa nella mente. Provo a riaddormentarmi ma, visto l’insuccesso, mi alzo e metto su un caffè mentre ripenso alle immagini… Read More ›

Proserpina

(di Rhea Anna Bertorelli) Ed ecco che io ti chiamo ed invoco la tua presenza E chiedo al tuo amato di lasciarti tornare, anche solo per pochi mesi, presso di noi. Perchè l’Amore è fatto di mille particolari, anche quello… Read More ›

Uscire dall’ombra…

(di Rhea Anna Bertorelli) Credo tutti noi, appena abbiamo iniziato a muovere i nostri primi passi nel mondo pagano, abbiamo nascosto a chi avevamo attorno ciò che scoprivamo e stavamo imparando ad amare e sentire nostro. Perfettamente comprensibile, anche perché… Read More ›

La Caccia

(di Rhea Anna Bertorelli) Con la coda dell’occhio intravedo un movimento, un codino impertinente che svanisce in mezzo al fogliame. Corro. Corro inseguendo la preda. I piedi nudi battono il sottobosco. Corro per acchiapparlo, per sbranarlo. I sensi all’erta mentre… Read More ›

Pensieri sparsi 2

(di Rhea Anna Bertorelli) Si dice che esiste un Tempo per ogni cosa… Giunse infine il tempo di comprendere il motivo di tanta rabbia e livore. La rabbia, che è risposta sana e naturale alle ferite, ad una sofferenza, forse… Read More ›